Alborella

ORDINE: Ciprinidi.  AMBIENTE: l’alborella è un piccolo  pesce lo possiamo trovare nei  laghi e  fiumi a corso lento.TECNICA DI PESCA: come tecnica di pesca lo si prende praticando la passata.CORPO: è un pesce molto

allungato e snello. TESTA: ha una testa piccola,con bocca nettamente obliqua e rivolta verso l’alto,con la mascella inferiore leggermente prominente rispetto alla superiore. PINNE: nell’alborella troviamo la pinna dorsale che è inserita oltre la metà del corpo; ancora più arretrata è quella anale. LIVREA:il colore del dorso è verdastro e il corpo,è ricoperto da sottili scaglie,è argenteo.Le pinne sono grigio-verdastre.RIPRODUZIONE E DIMENSIONI: l’alborella si riproduce da giugno ad agosto a una temperatura ideale dell’acqua di 15 °c. Nella notte ogni femmina alborella depone circa 1000 uova di colore sul giallastro che,fecondate dal maschio su schiudono dopo circa 3-4 giorni.L’alborella vive in media dai 5 ai 6 anni.La lunghezza massima che può avere questa specie è di 20 centimetri. HABITAT E ALIMENTAZIONE: è un pesce di abitudini gregarie,l’alborella vive in branchi numerosi spesso in superficie, nei corsi inferiori dei fiumi a corrente lenta e in vicinanza delle rive di grandi e piccoli laghi.questa specie (ciprinidi) è onnivoro si nutre di molluschi,plancton,larve d’insetti,detriti vegetali e crostacei  e nel periodo estivo (da giugno a agosto) anche di insetti alati.

Adoro tutte le tecniche di pesca a 360 gradi, anche se sono ossessionato per lo spinning, in particolare per il bassfishing. Sono molto affascinato dell'artificiale in se, come esca, dove nel tempo libero mi cimento nello studio e nell'autocostruzione di questi piccoli gioielli.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui