Siracusa, Gara di pesca sportiva: La Capitaneria di Porto emette un’ordinanza

La Capitaneria di Porto comunica di aver pubblicato sul sito istituzionale l’Ordinanza nr. 82/2013
e rende noto che dalle ore 07.00 alle ore 12.00 del giorno 02 giugno 2013, la zona di mare compresa tra il traverso di Capo S. Panagia ed il traverso dello Scoglio due Fratelli, all’interno del campo di

gara delimitato dalle seguenti coordinate geografiche:

 

Punto Latitudine Longitudine
1 37° 05.103’ N  015°18.128’E
2 37°06’.216’ N  015°18.277’E
3 37°06.216’ N   015°19.026’E
4 37°05.211’ N   015°19.170’E

sarà interessata da una gara di pesca sportiva – specialità bolentino a coppie – organizzata dal ” Circolo Velico Ribellino” di Siracusa.

Interdizione del campo di gara: A decorrere dalle ore 07.00 e fino alle ore 12.00 del giorno 02 giugno 2013, nella zona di mare compresa tra il traverso di Capo S. Panagia ed il traverso dello Scoglio due Fratelli, è vietato:

praticare la balneazione; effettuare attività di immersione con qualunque tecnica; svolgere attività di pesca di qualunque natura da parte di soggetti non partecipanti.

Le unità in transito nella zona di gara dovranno:
– procedere a velocità moderata e mantenersi comunque ad una distanza non inferiore a mt. 200 dalle unità partecipanti alla gara;
– prestare la massima attenzione alle segnalazioni che potrebbero essere loro rivolte dalle unità in servizio di assistenza ai partecipanti alla manifestazione.

Tutte le unità che a qualunque titolo accedono all’interno del campo di gara, ad eccezione dei partecipanti, sono tenute a darne concomitante comunicazione via VHF canale 16 o via telefono al n° 0931-481004 della Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Siracusa.

Durante l’intero periodo di permanenza all’interno del campo di gara l’unità dovrà altresì assicurare idoneo collegamento via VHF con la sala operativa della Capitaneria di Porto. Per qualunque emergenza in mare è possibile contattare la Guardia Costiera telefonicamente al numero blu 1530 o chiamare direttamente al numero telefonico 0931481011 o 0931481004.

Per qualunque informazione attinente le attività della Capitaneria di Porto di Siracusa, compresa la visione dell’Ordinanza in questione, gli utenti possono visitare il sito guardiacostierasiracusa

Adoro tutte le tecniche di pesca a 360 gradi, anche se sono ossessionato per lo spinning, in particolare per il bassfishing. Sono molto affascinato dell'artificiale in se, come esca, dove nel tempo libero mi cimento nello studio e nell'autocostruzione di questi piccoli gioielli.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui