montatura spinning artificiale Montature

Montatura Spinning Semplice


La montatura per la pesca a spinning è molto semplice forse la più semplice che ci sia.

Indipendentemente da cosa abbiamo messo sulla bobina ovvero un nylon di qualsiasi spessore anche perchè qui dipende da che pesce si vuole insidiare  ma generalmente si monta su una via di mezzo mettiamo caso di aver messo un 0.25 che ci permette di prendere gran parte dei pesci che si insidiano con questa tecnica, fatto questo passiamo alla montatura ci dobbiamo procurare due semplici accessori, una girella e un moschettone.

spinning artificiale montatura

La grandezza della girella e moschettone dipende da che esca dobbiamo utilizzare perchè potrebbe influire sul nuoto dell’artificiale oppure  in base anche al pesce da insidiare comunque in generale non si utilizzano girelle tanto grandi.

Per legare il tutto è molto semplice, dobbiamo legare il filo all’occhiello della girella, legati dobbiamo aprire il moschettone, e ci infiliamo l artificiale.

In molti artificiali soprattutto quelli della Rapala per avere un nuoto veramente ottimo sarebbe consigliato farli un nodo ma è molto scomodo perchè se volessimo cambiare esca dobbiamo scioglierlo e rifarlo.

Un altra tecnica di pesca è quello di utilizzare delle bombarde galleggianti che possono  essere semi affondanti o affondanti che vanno dai 10 ai 40 grammi per legare il tutto dobiamo  far passare il filo madre all’interno della bombarda, inseriamo un tubicino salva nodo e leghiamo la girella.

Ci rimane altro che montare l artificiale  dove il terminale sarà fatto da un buon filo nylon dello 0.24 o 0.30 lungo circa 1.50.

E’ arrivato il momento della scelta dell’esca, qui potremmo parlare fin domani, come sappiamo il mondo degli artificiali è molto grande e ne troviamo di tutti i generi, qui domina l esperienza del posto di pesca.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *